• Mondo
  • martedì 3 Marzo 2020

C’è il primo caso di coronavirus in Cile

Le autorità sanitarie cilene hanno confermato il primo caso di coronavirus (SARS-CoV-2) nel paese. Secondo il ministero della Salute cileno, la persona contagiata da coronavirus ha 33 anni e ha viaggiato per un mese a Singapore, Malesia, Indonesia, Maldive e Spagna, prima di tornare in Cile il 25 febbraio. Ha sviluppato i primi sintomi l’1 di marzo, ora è ricoverato in isolamento nell’ospedale di Talca, nella regione del Maule.