• Mondo
  • martedì 3 Marzo 2020

Almeno 22 persone sono morte in seguito al passaggio di due tornado a Nashville, negli Stati Uniti

Nelle prime ore di martedì almeno due tornado hanno colpito la città di Nashville (Tennessee, Stati Uniti), provocando grossi danni a diverse abitazioni e la morte di almeno 22 persone, riporta Associated Press. Si stima che ci siano almeno 40 edifici crollati in parte o del tutto, tra cui anche alcuni seggi elettorali dove oggi si vota per il cosiddetto “Super Tuesday” delle primarie statunitensi. Ci sono inoltre circa 44mila persone rimaste senza energia elettrica, e anche l’aeroporto John C. Tune, 12 km a est della città, ha subito alcuni danni: un portavoce dell’aeroporto ha detto che diversi hangar sono stati distrutti, ma ha aggiunto che non ci sono stati feriti. Le scuole e i tribunali sono stati chiusi per precauzione per tutta la giornata, e anche i trasporti pubblici sono stati sospesi.

(Alex Carlson via AP)