• TV
  • venerdì 28 Febbraio 2020

È morta Lee Phillip Bell, creatrice di “Beautiful” insieme al marito

Il 26 febbraio è morta a 91 anni Lee Phillip Bell, creatrice insieme al marito William J. Bell della celebre soap opera Beautiful (il cui titolo in inglese è The Bold and the Beautiful). Lee Philip Bell nacque il 10 giugno del 1928 a Chicago, Stati Uniti, e per gran parte della sua vita lavorò in televisione conducendo diversi programmi di successo, tra cui il talk show The Lee Phillip Show che andò in onda per diversi anni sulla rete televisiva di Chicago WBBM-TV, ma trasmesso negli anni Sessanta anche in altre tv degli Stati Uniti.

Lavorando in tv conobbe l’agente pubblicitario William J. Bell, con cui si sposò nel 1954. Quest’ultimo negli anni Sessanta abbandonò la pubblicità per iniziare a scrivere e produrre soap opera per la televisione, tra cui Il tempo della nostra vita (Days of our lives in inglese), di cui fu tra gli sceneggiatori. Successivamente Lee Phillip Bell smise di condurre talk show per dedicarsi insieme al marito alla scrittura di soap opera, e nel 1972 realizzarono insieme la loro prima soap opera originale, Febbre d’amore (The Young and the Restless), che seguiva le vicende di alcune famiglie in conflitto lavorativo e sentimentale. Dopo il successo di questa soap opera, nel 1987 ne produssero un’altra ambientata nello stesso universo narrativo, Beautiful, che seguiva le vicende di due altre famiglie, i Forrester e i Logan.

Quanto tempo ci vuole per fare binge-watching di tutto “Beautiful”?

Lee Phillip Bell, al centro, insieme ad alcuni attori del cast di "Beautiful" (Frederick M. Brown/Getty Images)