• Italia
  • domenica 23 Febbraio 2020

I 273 migranti a bordo della nave Ocean Viking sono sbarcati nel porto di Pozzallo, dove rimarranno in quarantena per 14 giorni

Domenica mattina 273 migranti che si trovavano a bordo della nave Ocean Viking, gestita dalla ong SOS Mediterranée e da Medici Senza Frontiere, sono sbarcati nel porto di Pozzallo, in provincia di Ragusa. I migranti erano stati soccorsi in tre operazioni diverse avvenute tra martedì e mercoledì scorsi. Il ministero dell’Interno ha disposto per motivi di precauzione, a causa della diffusione del nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) in Italia, che i migranti passino 14 giorni in quarantena nell’hotspot di Pozzallo. Per lo stesso motivo il personale della nave rimarrà isolato a bordo della Ocean Viking. Al momento comunque a bordo della nave non c’è alcun caso sospetto di infezione da nuovo coronavirus.

(ANSA/INGENITO)