• Italia
  • martedì 18 Febbraio 2020

Diversi lotti di bottiglie di Coca-Cola sono stati richiamati perché potrebbero contenere filamenti di vetro

Diversi lotti di bottiglie di Coca-Cola sono stati richiamati perché potrebbero contenere filamenti di vetro. Si tratta di lotti di bottiglie di vetro da 20 cl venduti in confezioni da sei. In particolare, quelli sospetti sono i lotti L191219, L191218, L191221, L191220, L200109, L200108, L200107 di Coca-Cola normale e L200109 di Coca-Cola Zero.

Nel comunicato del ministero della Salute c’è scritto che sono stati imbottigliati nello stabilimento di Nogara, in provincia di Verona: le istruzioni sono di controllare il numero di lotto indicato sul collo delle bottiglie e, in caso corrispondesse a quelli indicati, contattare il numero verde 800.534.934 per la sostituzione.

(Todd Williamson/Getty Images for CSE)