• Sport
  • domenica 16 Febbraio 2020

Dorothea Wierer ha vinto l’oro nell’inseguimento ai Mondiali di biathlon di Anterselva

L’atleta italiana Dorothea Wierer ha vinto la medaglia d’oro nell’inseguimento ai Mondiali di biathlon di Anterselva, in Trentino-Alto Adige. Nell’inseguimento, le atlete partono scaglionate in base a una classifica che si basa su gare precedenti (in questo caso lo sprint) e devono recuperare posizioni sciando, senza commettere errori nel tiro al bersaglio (ogni errore comporta una penalità). Wierer oggi era partita sesta e ha commesso un solo errore nel tiro al bersaglio, riuscendo a raggiungere la prima posizione. Wierer, che ha 29 anni ed è originaria di Brunico, è prima anche nella classifica generale dei Mondiali.

(AP Photo/Matthias Schrader)