• Sport
  • martedì 4 febbraio 2020

Walter Mazzarri non è più l’allenatore del Torino

La dirigenza del Torino ha comunicato la risoluzione consensuale con il suo allenatore Walter Mazzari. La notizia era attesa da alcune ore, in seguito alla pesante sconfitta subita domenica a Lecce nell’ultima giornata di Serie A. In una stagione già complicata, segnata dai risultati incostanti e dalle contestazioni del pubblico, la situazione di Mazzarri al Torino è peggiorata sensibilmente lo scorso 25 gennaio con il 7-0 subito in casa contro l’Atalanta. Mazzari verrà sostituito da Moreno Longo, torinese, ex allenatore del Frosinone, cresciuto nelle giovanili del Torino sia come calciatore che poi da allenatore.

(Donato Fasano/LaPresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.