• Mondo
  • mercoledì 29 gennaio 2020

British Airways ha cancellato tutti i voli per la Cina a causa del nuovo coronavirus

La compagnia aerea britannica British Airways ha deciso di cancellare tutti i voli da e per la Cina, per prevenire la diffusione del nuovo coronavirus (2019-nCoV). La compagnia, che opera voli quotidiani per Shangai e Pechino dall’aeroporto di Heathrow, a Londra, ha detto che i voli sono sospesi con effetto immediato. «Ci scusiamo con i nostri clienti per il disagio, ma la sicurezza di passeggeri ed equipaggio è la nostra priorità», ha detto un portavoce della compagnia a BBC.

Mercoledì anche la compagnia aerea tedesca Lufthansa ha detto che sospenderà i voli dalla Cina a partire da oggi, e lo stesso faranno le sue controllate Swiss e Austrian Airlines. Nei prossimi giorni anche l’indonesiana Lion Air e la compagnia aerea coreana Seoul Air sospenderanno i propri voli da e per la Cina. Nei giorni scorsi altre compagnie, tra cui United Airlines, Air Canada e Cathay Pacific Airways, avevano cancellato alcuni voli per la Cina, ma non li avevano sospesi del tutto.

Le ultime notizie sul nuovo coronavirus

(AP Photo/Kirsty Wigglesworth)