Christian Eriksen
  • Sport
  • martedì 28 Gennaio 2020

Christian Eriksen è un nuovo giocatore dell’Inter

Christian Eriksen

L’Inter ha ufficializzato l’acquisto dal Tottenham del centrocampista danese Christian Eriksen. Il giocatore è arrivato a Milano lunedì mattina, ha svolto le visite mediche e martedì, nella sede del club, ha firmato un contratto della durata di quattro anni. Per l’Inter si tratta di un acquisto molto importante che andrà ad aumentare sensibilmente il valore del suo centrocampo, ritenuto il reparto più scoperto anche alle luce degli ultimi infortuni. Eriksen ha 27 anni, è ritenuto uno dei migliori centrocampisti europei della sua generazione, ha caratteristiche offensive e può giocare sia come trequartista che come mezzala. È inoltre uno specialista nei calci piazzati, un profilo che all’Inter mancava da molto tempo, come dimostrano i rari gol su punizione segnati nelle ultime stagioni.

Eriksen era in scadenza di contratto con il Tottenham, squadra per la quale giocava dal 2013 e con la quale l’anno scorso aveva giocato la finale di UEFA Champions League persa contro il Liverpool. L’Inter avrebbe potuto ingaggiarlo a parametro zero per l’estate, ma per la necessità di averlo in squadra subito pagherà al Tottenham un corrispettivo stimato in 20 milioni di euro, divisi tra una parte fissa e una legata al raggiungimento di alcuni obiettivi sportivi prestabiliti.

Leggi anche: Cosa sta cercando di fare l’Inter

Christian Eriksen con il Tottenham (Julian Finney/Getty Images)