• Italia
  • sabato 18 gennaio 2020

Venerdì sera un aereo di Air Italy partito da Olbia e diretto a Roma ha fatto un atterraggio d’emergenza subito dopo il decollo

Venerdì verso le otto di sera un aereo della compagnia Air Italy partito da Olbia e diretto a Roma ha fatto un atterraggio d’emergenza pochi minuti dopo il decollo, in seguito alla segnalazione dei passeggeri di fumo in cabina. I giornali hanno raccolto le testimonianze di alcuni passeggeri a bordo, che hanno raccontato che il fumo si era diffuso in tutta la cabina provocando malori e crisi di panico. L’aereo è atterrato senza problemi; un bambino è rimasto intossicato.

(ANSA/TELENEWS)