• Mondo
  • sabato 21 Dicembre 2019

Donald Trump ha ufficializzato la fondazione della nuova forza armata spaziale degli Stati Uniti

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ufficializzato la fondazione della più volte annunciata “Space Force”, una forza armata spaziale che avrà il compito di svolgere attività militari e di controllo dallo Spazio. Il nuovo servizio militare, il primo a essere fondato negli ultimi 70 anni di storia statunitense, farà parte dell’aeronautica militare degli Stati Uniti, ma disporrà di appena 40 milioni di dollari per il suo primo anno, una cifra piuttosto contenuta se paragonata con il budget annuale dell’esercito intorno ai 738 miliardi di dollari. Lo scopo della “Space Force” sarà di garantire la sicurezza dei satelliti statunitensi per le telecomunicazioni e la sorveglianza messi in orbita negli ultimi anni. I piani non sono però ancora molto dettagliati e non è chiaro quando la nuova forza armata potrà disporre dei 16mila dipendenti annunciati negli ultimi giorni.

(AP Photo/Matt Rourke)