• Mondo
  • giovedì 12 Dicembre 2019

Almeno 71 soldati sono morti in seguito a un attacco terroristico a una base militare in Niger

Martedì c’è stato un attacco terroristico a una base militare di Inates, in Niger, in cui sono stati uccisi almeno 71 soldati. Lo ha reso noto il ministro della Difesa del paese che ha detto anche che “un grande numero di terroristi è stato neutralizzato” e che 12 altri soldati sono stati feriti. L’attacco è stato rivendicato dall’Isis. Nell’area della base militare, non lontana dal confine con il Mali, sono attivi da mesi sia gruppi di terroristi dell’Isis che terroristi di Boko Haram.

TAG: