Liverpool-Napoli
UEFA Champions League: Liverpool-Napoli (ore 21)
  • mercoledì 27 Novembre 2019

Dove vedere Liverpool-Napoli in TV e in streaming

Il Napoli si qualifica con una vittoria, o se il Salisburgo non batte il Genk: le probabili formazioni e i link per seguirla in diretta dalle 21

Liverpool-Napoli
UEFA Champions League: Liverpool-Napoli (ore 21)

Liverpool-Napoli è una delle partite del penultimo turno dei gironi di UEFA Champions League 2019/20. Si gioca stasera alle 21 allo stadio Anfield Road di Liverpool. Dopo quattro turni disputati, il Napoli è secondo nel gruppo E con quattro punti in più del Salisburgo e uno di distanza dal Liverpool. Stasera può qualificarsi agli ottavi di finale se batte il Liverpool, oppure se il Salisburgo non vince in Belgio contro il Genk. La partita di Anfield potrà inoltre far capire in che stato si trova la squadra, nel mezzo di un periodo negativo segnato dalle liti tra giocatori e dirigenza: con una vittoria potrebbe iniziare a riprendersi, ma con una sconfitta, soprattutto se pesante, potrebbero esserci delle conseguenze.

Dopo le prime partite del penultimo turno, Bayern Monaco, Juventus, Manchester City, Paris Saint-Germain, Real Madrid e Tottenham sono le squadre già certe della qualificazione agli ottavi. Club Brugge, Stella Rossa, Galatasaray, Genk, Lokomotiv Mosca, Lille, Olympiakos sono invece eliminate.

Dove vedere Liverpool-Napoli

Liverpool-Napoli verrà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) con il commento di Massimo Marianella e Lorenzo Minotti. Gli abbonati potranno seguirla in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero. Qui trovate una guida completa per seguire in diretta Serie A, Serie B, Champions League e campionati esteri per tutta la stagione 2019/20.

Le formazioni di Liverpool-Napoli

Liverpool (4-3-3) Alisson; Gomez, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Salah, Firmino, Mané
Napoli (4-4-2) Meret; Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Di Lorenzo, Allan, Zielinski, Ruiz; Lozano, Mertens