• Italia
  • mercoledì 27 Novembre 2019

Carmelo Barbagallo, ex dirigente della Banca d’Italia, è il nuovo presidente dell’Autorità di Informazione Finanziaria del Vaticano

Papa Francesco ha nominato Carmelo Barbagallo, 63 anni ed ex Capo del Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia, nuovo presidente dell’Autorità di Informazione Finanziaria del Vaticano. Prende il posto dell’avvocato svizzero René Brulhart, il cui mandato è scaduto dopo cinque anni e non è stato rinnovato in seguito alle indagini sulle operazioni finanziarie del Vaticano, che hanno portato alla sospensione di cinque funzionari dell’AIF, tra cui il direttore Tommaso Di Ruzza. Barbagallo è siciliano e ha lavorato nella Banca d’Italia, con diverse mansioni, dal 1980.

Papa Francesco in Mozambico (AP Photo/Alessandra Tarantino)