(AP Photo/Jacquelyn Martin)
  • cit
  • lunedì 25 Novembre 2019

Non affidarti ai Like

Ma «sii fedele al tuo incasinato e contraddittorio io», consiglia Bret Easton Ellis

(AP Photo/Jacquelyn Martin)

«Ciò che le persone sembrano dimenticare tra questi miasmi di narcisismo fasullo, e nella nostra nuova cultura dell’ostentazione, è che l’autoaffermazione non deriva dal mettere un “mi piace” a questo o a quello, ma dall’essere fedele al tuo incasinato e contraddittorio io – il che talvolta, in realtà, significa essere un hater»

Bret Easton Ellis, Bianco (White), 2019, pubblicato in Italia da Einaudi nella traduzione di Giuseppe Culicchia