• Mondo
  • giovedì 21 Novembre 2019

La nave Open Arms ha soccorso una barca alla deriva con 73 migranti

La nave Open Arms dell’omonima ONG spagnola ha soccorso 73 migranti che si trovavano su una barca alla deriva al largo della Libia. I volontari di Open Arms hanno detto di aver riscontrato «casi di shock traumatico, ustioni di 2° e 3° grado, ferite da armi da fuoco, ipotermia grave, disidratazione». Alarm Phone, call center per segnalare emergenze in mare gestito dalla ong Watchformed, ha scritto su Twitter che le persone soccorse erano partite da Zawiya, in Libia.

– Leggi anche: Le ONG non attirano i migranti in Europa

(Open Arms)