• Sport
  • martedì 19 novembre 2019

Sono finiti i lavori di costruzione dello stadio che ospiterà gli eventi principali delle Olimpiadi di Tokyo del 2020

Sono finiti i lavori di costruzione dello Stadio Nazionale di Tokyo, in Giappone, che ospiterà i più importanti eventi delle Olimpiadi del 2020. Restano da fare solo i controlli finali di qualità e sicurezza, prima che lo stadio sia ufficialmente inaugurato il 21 dicembre. I lavori erano iniziati nel dicembre 2016, dopo che un precedente progetto di Zaha Hadid era stato scartato per via dei costi eccessivi. Lo stadio è uno degli otto impianti principali delle prossime Olimpiadi, che si terranno dal 24 luglio al 9 agosto 2020.

(Kyodo via AP Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.