• Sport
  • mercoledì 13 novembre 2019

Zlatan Ibrahimovic lascia i Los Angeles Galaxy e la MLS

Il calciatore svedese Zlatan Ibrahimovic non giocherà più nei Los Angeles Galaxy, la squadra della Major League Soccer, il campionato professionistico nordamericano, dove era arrivato nel 2018. Nelle due stagioni giocate a Los Angeles, Ibrahimovic ha totalizzato 52 gol, senza però vincere nessun trofeo. Nell’annunciare la sua decisione ha ringraziato la società e i tifosi dei Galaxy con un post pubblicato nei suoi profili social, dove ha scritto con il suo solito stile: «Volevate Zlatan, vi ho dato Zlatan. Prego. La storia continua…Ora tornate pure a guardare il baseball».

(Sean M. Haffey/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.