• Italia
  • lunedì 11 Novembre 2019

Venti persone sono state arrestate nel corso di un’operazione antidroga nel quartiere di Tor Bella Monaca, a Roma

I carabinieri di Roma hanno arrestato 20 persone (15 in carcere e 5 ai domiciliari) nel corso di un’operazione antidroga nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla periferia di Roma. Gli arrestati sono tutti italiani e, secondo le indagini, avrebbero fatto parte di un’organizzazione criminale dedita al traffico illecito di cocaina tra le case popolari di via Dell’Archeologia, con un giro d’affari pari a circa 200mila euro al mese. Repubblica scrive che da quanto ricostruito dai carabinieri lo spaccio avveniva secondo “un modello aziendale con ripartizione di turni, mansioni e compiti”, con “vedette che avevano sia il compito di indirizzare i clienti verso i pusher, che stavano nascosti negli androni dei palazzi per non farsi notare, sia quello di avvisarli in caso di eventuale arrivo delle forze dell’ordine”. Questa operazione arriva dopo una analoga avvenuta sempre a Tor Bella Monaca a fine ottobre, quando erano state arrestate 16 persone coinvolte nel traffico di droga.

(ANSA/CARABINIERI)