• Mondo
  • lunedì 4 Novembre 2019

Tre persone sono morte durante un attacco dei manifestanti antigovernativi al consolato iraniano di Karbala, in Iraq

Tre persone sono morte e diciannove sono state ferite durante un attacco compiuto dai manifestanti antigovernativi al consolato iraniano di Karbala, in Iraq. L’attacco, hanno detto ad Associated Press fonti delle forze di sicurezza, è avvenuto domenica sera durante una nuova giornata di proteste contro il governo del primo ministro Abdul Mahdi. Decine di persone si sono radunate davanti al consolato, hanno lanciato bottiglie molotov e poi hanno scavalcato la recinzione e sostituito la bandiera iraniana con quella irachena, come protesta nei confronti delle interferenze dell’Iran nella politica interna del paese. Le forze di sicurezza irachene hanno risposto all’attacco sparando e utilizzando gas lacrimogeni.

(EPA/FURQAN AL-AARAJI)