• Mondo
  • lunedì 28 ottobre 2019

Claudia López sarà la prima donna sindaca di Bogotà

Claudia López è stata eletta sindaca di Bogotà, il secondo incarico politico più importante della Colombia dopo la presidenza. È la prima volta che una donna viene eletta sindaca della città. López, che ha 49 anni ed è omosessuale, era candidata per il centrosinistra e alle elezioni di domenica ha ottenuto il 35,2 per cento dei voti; il suo principale avversario, Carlos Fernando Galán, di centrodestra, si è fermato al 32,5 per cento. López, che prima di entrare in politica faceva la giornalista, fa parte del partito ambientalista Alianza Verde e ha dedicato gran parte della sua carriera alla lotta alla corruzione. In passato era stata senatrice e nel 2018 era stata candidata vicepresidente di una coalizione che ottenne il 23 per cento dei voti ma non riuscì ad arrivare al ballottaggio.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.