• Mondo
  • mercoledì 9 Ottobre 2019

Nelle prossime ore fino a un massimo di 800mila abitazioni potrebbero restare senza corrente in California

Nelle prossime ore migliaia di persone potrebbero restare senza corrente in California, perché l’azienda Pacific Gas and Electric (PG&E) potrebbe interrompere l’erogazione di elettricità per evitare che i forti venti, causando danni alle linee elettriche, provochino incendi, simili a quelli che negli ultimi anni hanno creato grandi problemi proprio in California. Le interruzioni della corrente potrebbero riguardare un massimo di 800mila abitazioni e l’erogazione di elettricità potrebbe essere interrotta per alcune ore ma anche per alcuni giorni. Pacific Gas and Electric, che fornisce l’elettricità a circa un terzo degli abitanti della California, è stata ritenuta responsabile di aver causato almeno due grandi incendi degli ultimi anni e alcuni mesi fa ha dichiarato bancarotta.

(Justin Sullivan/Getty Images)