John Cusack in una scena di Alta Fedeltà, tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby

Cose interessanti da ascoltare a ottobre

I più degni di nota tra gli audiolibri che usciranno su Storytel e Audible questo mese, da Greta Thunberg a Colson Whitehead, passando per Agatha Christie e Gianni Rodari

John Cusack in una scena di Alta Fedeltà, tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby

Ogni anno la storia si ripete: ad agosto leggiamo un sacco di libri, a settembre ci impegniamo a leggerne di più e poi a ottobre siamo costretti a rassegnarci al fatto che molti rimarranno a prendere polvere sul comodino. Ma non deve per forza andare così: se non volete arrendervi al poco tempo libero, potete decidere di “leggere” ascoltando un audiolibro mentre fate altre cose utili come la spesa, una corsa o il cambio dell’armadio. Per capire se l’ascolto di audiolibri fa al caso vostro, potete fare una prova gratuita di Storytel o Audible, le due piattaforme per lo streaming di audiolibri attive in Italia. Su Storytel, se vi iscrivete da questo link, il periodo di prova dura 30 giorni anziché 14.

Se invece non volete attivare l’ennesimo abbonamento, sul sito del programma di Radio Tre Ad Alta Voce c’è un catalogo gratuito e molto ricco con tutti gli audiolibri proposti agli ascoltatori nel corso degli anni. Tra gli ultimi libri letti c’è Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams ed è ora in corso la lettura di Il fondo della bottiglia di Georges Simenon.

Le novità di Storytel
Già dal primo ottobre è disponibile, in esclusiva su Storytel, la raccolta dei discorsi di Greta Thunberg, la giovane attivista ambientalista nota per aver dato origine all’iniziativa di sciopero studentesco Fridays for Future coinvolgendo milioni di ragazze e ragazzi in tutto il mondo. Si intitola Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza e raccoglie i più importanti interventi che Thunberg ha fatto davanti ai rappresentanti di varie istituzioni, tra cui l’ONU. È un buon modo per sapere di cosa si parla quando si parla di lei, visto che se ne sta parlando parecchio.

Da oggi invece è disponibile il saggio L’incredibile viaggio delle piante di Stefano Mancuso, direttore del Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale e divulgatore, letto dallo scrittore Paolo Giordano (sarà anche su Audible). È un breve saggio divulgativo che racconta le storie di alcune specie di piante: non è affatto noioso come potrebbe sembrare, anzi, sono storie molto avventurose. Se volete, qui potete ascoltare un estratto.

Il 22 ottobre esce, di nuovo in esclusiva su Storytel, l’audiolibro di Tamburo di latta, il primo volume della trilogia di Danzica di Gunter Grass, che racconta la storia di Oskar, un ragazzo deforme ma di grande intelligenza la cui storia attraversa tutte le vicende della prima metà del Novecento in Germania. Il 24 ottobre – sempre in esclusiva su Storytel – arriverà Il complotto contro l’America di Philip Roth, dove l’autore mischia fatti reali e immaginari per raccontare la sua storia e quella della sua famiglia negli Stati Uniti degli anni Quaranta. È letto dall’attore Francesco Montanari e qui potete ascoltarne un estratto.

Tra le vere e proprie novità, cioè tra gli audiolibri la cui versione scritta è stata pubblicata da poco, il 30 ottobre arriverà, solo su Storytel, I ragazzi della Nickel di Colson Whitehead, l’autore che ha vinto il premio Pulitzer e il National Book Award per La ferrovia sotterranea. Anche questo romanzo, come La ferrovia, parla del razzismo radicato nella cultura statunitense, ma anziché nell’Ottocento è ambientato negli anni Sessanta. Se invece cercate romanzi meno impegnativi e possibilmente non ambientati in prigioni e riformatori, dal 28 ottobre in esclusiva su Storytel troverete quattro gialli di Agatha Christie con protagonista l’investigatore Hercule Poirot, tra cui anche gli arcinoti Assassinio sull’Orient Express e La serie infernale.

Per la categoria classici, infine, dal 10 ottobre sarà disponibile l’audiolibro di Frankenstein di Mary Shelley che, anche se è uscito più di 200 anni fa e avete già visto il film, è davvero sempre attuale (un classico, appunto).

Le novità di Audible
Dall’8 ottobre su Audible si potrà ascoltare Alta fedeltà, il romanzo che ha reso famoso lo scrittore e critico musicale britannico Nick Hornby. È la storia di un ragazzo che lavora in un negozio di dischi a Londra negli anni Novanta ed è ricco di citazioni di canzoni e riferimenti ai protagonisti del mondo della musica di quegli anni. Se dopo aver letto Hornby poi volete continuare con un approfondimento su Londra o anche se avete in programma di andarci, dal 10 ottobre è online L’ultima Londra dello scrittore e psicogeografo Iain Sinclair.

Per gli appassionati della Signora in giallo, dal 9 ottobre su Audible ci sarà l’audiolibro di Una morte annunciata, uno dei romanzi gialli dell’autrice Jessica Fletcher. Per chi invece ha letto L’Arminuta e vuole “leggere” un altro libro dell’autrice Donatella Di Petrantonio, dal 10 ottobre potrà ascoltare Bella mia, la storia di una donna che si ritrova a crescere il figlio della sorella gemella.

Tra le novità della sezione “audiolibri per bambini” di Audible, poi, sempre dal 10 ottobre sarà disponibile il cofanetto di Gianni Rodari, che contiene Il Pianeta degli alberi di Natale letto da Angela Finocchiaro, Filastrocche in cielo e in terra letto da Neri Marcorè (qui potete ascoltare un estratto) e La freccia azzurra letto da Ascanio Celestini. Oppure dal 9 ottobre ci sarà Prezzemolina – fiabe per andare a nanna di Giambattista Basile.

***

Disclaimer. Lo ripetiamo anche se probabilmente si era già capito: il Post ha un’affiliazione con Storytel e ottiene un piccolo ricavo se decidete di provare il servizio di streaming partendo dal link di questa pagina. Ma potete anche cercarlo su Google.