• Mondo
  • martedì 1 Ottobre 2019

La Corea del Nord e gli Stati Uniti ricominceranno i negoziati sulle armi nucleari il 5 ottobre

La vice ministra degli esteri nordcoreana Choe Son Hui ha detto all’agenzia di stampa Associated Press che la Corea del Nord e gli Stati Uniti si sono accordati per ricominciare i negoziati per la denuclearizzazione della penisola coreana il 5 ottobre, dopo un contatto preliminare il 4 ottobre. A settembre Choe Son Hui aveva detto che la Corea del Nord era disposta a riprendere le trattative. Non si sa ancora dove si terrà l’incontro.

È da mesi che i negoziati per la rimozione delle sanzioni economiche sulla Corea del Nord in cambio del disarmo nucleare del paese sono sospesi, nonostante il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il dittatore nordcoreano Kim Jong-un si siano incontrati tre volte. L’ultima volta era stato alla fine di giugno, a sorpresa; da allora non c’erano state grandi novità fatta eccezione per una serie di test missilistici – otto tra luglio e settembre – compiuti dalla Corea del Nord.

 

Donald Trump e Kim Jong-un nella zona demilitarizzata tra Corea del Nord e Corea del Sud il 30 giugno 2019 (Getty Images)