• Mondo
  • mercoledì 25 Settembre 2019

L’economista bulgara Kristalina Georgieva è la nuova direttrice del Fondo Monetario Internazionale

L’economista bulgara Kristalina Georgieva è stata nominata nuova direttrice del Fondo Monetario Internazionale e prenderà il posto di Christine Lagarde. Georgieva, 66 anni, era stata scelta lo scorso agosto dai ministri dell’Economia dei paesi dell’Unione Europea, che l’avevano preferita all’ex ministro delle Finanze olandese Jeroen Dijsselbloem: oggi la sua nomina è stata confermata dai membri del Fondo Monetario Internazionale.

Georgieva, ex vicepresidente della Commissione Europea fra il 2014 e il 2016 ed ex direttrice della Banca Mondiale, è la prima persona proveniente da un’economia emergente a guidare il Fondo Monetario Internazionale. Per farla diventare direttrice, l’organizzazione ha dovuto cambiare la regola che impediva la nomina a chi avesse più di 65 anni.

Kristalina Georgieva (Zakaria ABDELKAFI / AFP)