• Mondo
  • martedì 17 settembre 2019

La nave Ocean Viking ha soccorso 48 migranti al largo della Libia

Ocean Viking, la nave di salvataggio gestita dalle ong MSF e SOS Mediterranee, ha soccorso 48 migranti al largo della Libia, mentre erano in difficoltà a bordo di una barca di legno. Tra loro ci sono anche bambini e neonati. La nave sta ora dirigendosi verso un’altra possibile barca in difficoltà. Lo scorso 15 settembre Ocean Viking aveva fatto sbarcare 82 migranti a Lampedusa, una settimana dopo averli soccorsi.

Intanto ieri, dice il servizio di monitoraggio dei salvataggi in mare Alarm Phone, la guardia costiera italiana ha soccorso 90 persone su una barca che stava imbarcando acqua al largo di Malta. Ora i migranti sono a bordo delle navi italiane, ma Repubblica scrive che la guardia costiera maltese ha rifiutato il trasbordo sulle proprie navi.

(EPA/MSF / HANDOUT)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.