• Mondo
  • venerdì 13 settembre 2019

98 rifugiati sono stati evacuati dalla Libia e portati in italia dall’UNHCR

L’UNHCR, l’agenzia ONU per i rifugiati, ha comunicato ieri sera che 98 rifugiati sono stati evacuati dalla Libia e portati in Italia. L’UNHCR ha spiegato in un comunicato che «si tratta della terza evacuazione umanitaria diretta realizzata quest’anno verso il paese» e che «con il conflitto che continua a infuriare in Libia, le operazioni di evacuazione rappresentano un’ancora di salvezza per i rifugiati più vulnerabili che si trovano nei centri di detenzione e in contesti urbani e che hanno un disperato bisogno di sicurezza e protezione». Le persone evacuate arrivano da Eritrea, Etiopia, Sudan e Somalia e tra loro ci sono anche 52 minori non accompagnati.

(AP Photo/Peter Northall)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.