• Mondo
  • martedì 27 agosto 2019

Sei migranti sono morti in un incidente stradale che ha coinvolto la jeep che li stava trasportando illegalmente nel nord della Grecia

La polizia greca ha detto che sei migranti sono morti e altri 10 sono stati feriti in un incidente stradale che ha coinvolto la jeep che li stava trasportando illegalmente nel nord della Grecia. La polizia ha detto che l’incidente si è verificato lunedì appena fuori la città di Loutra, vicino al confine con la Turchia. I motivi dell’incidente non sono ancora stati chiariti: la polizia ha detto che a bordo della jeep c’erano sedici uomini provenienti dal Pakistan e dall’Egitto e altri due uomini – uno bulgaro e uno algerino – sospettati di essere trafficanti di esseri umani.

Loutra, Grecia (AP Photo/Giannis Papanikos)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.