• Mondo
  • lunedì 12 Agosto 2019

Il numero di persone morte per il tifone Lekima in Cina è salito a 45

Il numero di persone morte in Cina per il tifone Lekima è salito a 45 (di cui almeno 30 per una frana) e ci sono almeno 16 dispersi. Più di 18mila persone inoltre hanno dovuto essere evacuate dalla regione dello Shandong, nel nord-est del paese, in aggiunta a più di un milione evacuate nello Zhejiang, più a sud. Lo Shandong è tuttora colpito da forti piogge, così come la città di Shangai, che si trova in mezzo tra Shandong e Zhejiang. Si stima che nello Shandong, il tifone Lekima abbia fatto danni per 1,48 miliardi di yuan, cioè 186 milioni di euro.

Operazioni di soccorso nella città di Linhai, nella regione di Zhejiang, in Cina, inondata dal tifone Lekima, l'11 agosto 2019 (Imaginechina via AP Images)