(AP Photo/Kirsty Wigglesworth)

Weekly Beasts

Tori appesi, leonesse fameliche, gatti beffardi e un avvoltoio che si avvicina

(AP Photo/Kirsty Wigglesworth)

Nella raccolta di bestie fotogeniche della settimana si mangia, si cerca di sfuggire al caldo e ci si fa coccolare dalla mamma. Nel primo gruppo: due storni che si schizzano l’acqua e due macachi sbracatissimi all’ombra. Nel secondo gruppo: una leonessa carnivora, un gorilla che compie 45 anni, uno struzzo con il becco pieno di insalata e delle oche golose di alghe. Nel terzo gruppo: un piccolo di rinoceronte allattato, un puledrino con una protesi alla zampa e un panda di un giorno, uno sgorbietto rosa che la madre gigantesca tiene in bocca con delicatezza.

Il gatto Larry, quello di Downing Street, insegue sornione un piccione, anche tra le foche ci sono i terzi incomodi e i pipistrelli hanno un modo facile per non saperne niente del mondo. L’atteggiamento giusto però è sempre lo stesso: la soddisfatta serenità dell’alpaca.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.