• Mondo
  • sabato 10 Agosto 2019

Il tifone Lekima ha colpito la costa a sud di Shanghai, ci sono 13 morti e 16 dispersi

Il tifone Lekima, che nei giorni scorsi aveva colpito Taiwan con venti a oltre 190 chilometri orari, è arrivato sulla costa orientale della Cina, nella provincia di Zhejiang, a sud di Shanghai. L’agenzia di news statale Xinhua ha detto che più di un milione di persone ha dovuto lasciare la propria casa a causa del tifone, per il quale il governo cinese aveva diramato venerdì la massima allerta, e 2.100 voli aerei sono stati cancellati. Il China Daily ha scritto che il tifone ha provocato la morte di 13 persone nella Cina orientale, mentre altre 16 risultano disperse.

Wenling, nella provincia cinese di Zhejiang, il 10 agosto 2019 (Chinatopix Via AP)