• Cultura
  • mercoledì 31 Luglio 2019

Woodstock 50, il festival organizzato nel 50esimo anniversario del famoso festival di Woodstock, è stato annullato

Woodstock 50, il festival organizzato nel 50esimo anniversario del famoso festival di Woodstock, è stato ufficialmente annullato. L’evento si sarebbe dovuto tenere tra il 16 e il 18 agosto nel Maryland. Negli ultimi giorni diversi artisti avevano rinunciato a partecipare: Jay-Z, John Fogerty, Miley Cyrus, Santana, i Raconteurs e i Lumineers.

Woodstock 50 era stato annunciato a inizio marzo, ma che ci fosse qualche problema lo si era già capito quando la vendita dei biglietti era stata rimandata per la mancanza di alcuni permessi necessari. Lo scorso aprile i principali finanziatori del concerto – che si sarebbe dovuto tenere ad Watkins Glen, nello stato di New York – avevano comunicato la cancellazione dell’evento parlando di problemi organizzativi. Poi erano stati trovati nuovi investitori e gli organizzatori avevano annunciato che Woodstock 50 si sarebbe fatto, ma ridimensionato e in una location diversa. La cancellazione definitiva, a poco più di due settimane dall’inizio, è stata decisa a seguito di nuovi problemi organizzativi e con i finanziatori.