• Sport
  • domenica 21 Luglio 2019

Larissa Iapichino, figlia di Fiona May, ha vinto l’oro nel salto in lungo agli Europei di atletica Under 20

L’atleta italiana Larissa Iapichino ha vinto la medaglia d’oro nel salto in lungo ai Campionati Europei di atletica leggera Under 20 di Boras, in Svezia. Iapichino, che ha 17 anni ed è figlia dell’ex atleta e due volte campionessa mondiale di salto in lungo Fiona May e dell’ex atleta Gianni Iapichino, ha vinto con un salto da 6 metri e 58, superando la svedese Tilde Johansson (6,52) e la britannica Holly Mills (6,50). Il record personale di Iapichino, raggiunto lo scorso 22 giugno ai Campionati italiani Under 20, è di 6 metri e 64; è anche il record italiano per le atlete Under 20.

May aveva vinto gli Europei Under 20 nel salto in lungo nel 1987, a Birmingham, quando gareggiava per il Regno Unito.

Larissa Iapichino all'aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino per andare in Svezia il 16 luglio 2019 (ANSA/Telenews)