Il videogioco PES 2020 avrà in esclusiva nome, logo, maglia e stadio della Juventus; su FIFA ci sarà il “Piemonte Calcio”

La Juventus ha annunciato di aver firmato un accordo con la casa di produzione di videogiochi Konami – che produce il famoso gioco di calcio PES – per concedere in esclusiva i diritti sul proprio nome, sul logo, sulla maglia e sull’Allianz Stadium, lo stadio della società. Significa che FIFA20, l’altrettanto popolare e diffuso videogioco di calcio e storico rivale di PES, non avrà più questi diritti. EA Sports, la casa che produce FIFA, ha spiegato che il prossimo anno la Juventus comparirà con il nome di “Piemonte Calcio”, con uno stemma e una maglia fittizi. I nomi e i volti dei calciatori della Juventus saranno però autentici.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.