• Italia
  • martedì 16 luglio 2019

BlaBlaCar ha lanciato un nuovo servizio di autobus

BlaBlaCar, uno dei più famosi e utilizzati servizi per cercare e offrire passaggi in auto, ha lanciato il suo primo servizio di autobus. Il servizio si chiama BlaBlaBus e inizialmente fornirà collegamenti tra Italia, Francia, Germania e Spagna, ma nel corso dei prossimi mesi l’offerta si amplierà e offrirà anche viaggi interni al territorio nazionale. Il primo autobus italiano di BlaBlaCar – che è una società francese e ha 75 milioni di utenti in 22 paesi del mondo – è partito il 16 luglio da Bologna con destinazione Montpellier, in Francia, effettuando fermate a Parma, Genova, Nizza, Tolone e Marsiglia. Entro la fine dell’estate, spiega BlaBlaCar in un comunicato, sarà possibile raggiungere in autobus destinazioni europee tra cui Berlino, Barcellona, Monaco e Parigi, con partenze da Milano, Bologna, Torino, Genova, Parma e Bergamo.

I biglietti dei BlaBlaBus si possono acquistare sia sul sito di BlaBlaCar che nei rivenditori autorizzati. L’entrata di BlaBlaCar nel mercato dei viaggi in autobus sulle lunghe distanze è stata possibile grazie all’acquisizione nel novembre del 2018 della compagnia francese di autobus Ouibus, che in Francia serve più di 25o città. In Italia BlaBlaBus collaborerà con la compagnia MarinoBus, tra le più grandi del paese, consentendo ai viaggiatori che dal Centro e dal Sud Italia vogliono andare all’estero di utilizzare MarinoBus per la prima parte del viaggio e BlaBlaBus per la seconda, utilizzando come punto di raccordo gli hub di Bologna e Milano.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.