È morto il regista Ugo Gregoretti, aveva 88 anni

È morto a Roma Ugo Gregoretti, noto regista cinematografico e televisivo, nonché autore per la TV, giornalista e drammaturgo. Gregoretti, che aveva 88 anni, era nato il 28 settembre 1930 e aveva esordito come regista in TV con il documentario La Sicilia del Gattopardo, del 1960. Nella sua carriera televisiva si era fatto notare per i suoi documentari di inchiesta sui costumi degli italiani, ma aveva realizzato anche alcuni popolari sceneggiati, tra cui Il Circolo Pickwick (1967). Tra i film che ha diretto sono noti I nuovi angeli (1962), il film fantascientifico Omicron (1963), e i due documentari Apollon, una fabbrica occupata (1969) e Contratto (1971). Partecipò inoltre ai film collettivi Ro.Go.Pa.G, con Roberto Rossellini, Jean-Luc Godard e Pier Paolo Pasolini, e Le più belle truffe del mondo, con Claude Chabrol, Jean-Luc Godard, Hiromichi Horikawa e Roman Polanski. Il suo ultimo lavoro è stato il documentario Io il tubo e la pizza, del 2017.

(ANSA/UFFICIO STAMPA BIFEST)