• Media
  • venerdì 5 luglio 2019

Piero Sansonetti ha annunciato che dirigerà una nuova edizione del quotidiano “Il Riformista”

Parlando col Corriere della Sera, il giornalista Piero Sansonetti ha annunciato che dirigerà una nuova edizione del quotidiano Il Riformista, di cui era stato collaboratore nel 2009. Il Corriere spiega che fino a poco tempo fa la testata era ancora di proprietà dell’imprenditore e deputato di Forza Italia Antonio Angelucci, che però di recente l’ha ceduta all’imprenditore napoletano Alfredo Romeo.

Il Riformista era stato fondato nel 2002 da Claudio Velardi e Antonio Polito ed aveva chiuso nel 2012: nei suoi dieci anni di vita era stato un piccolo quotidiano di opinione di centrosinistra, seguito da addetti ai lavori della politica e dell’informazione. Sansonetti ha detto che le pubblicazioni riprenderanno sull’edizione online il 20 luglio. Il cartaceo dovrebbe invece uscire nelle edicole a settembre.

(Daniele Leone / LaPresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.