• Sport
  • martedì 2 luglio 2019

Gli Stati Uniti giocheranno la finale dei Mondiali di calcio femminili

La nazionale femminile statunitense ha battuto 2-1 l’Inghilterra nella prima semifinale dei Mondiali di calcio e si è qualificata alla finale in programma domenica 7 luglio al Parc OL di Lione. Tutti i gol della semifinale sono stati segnati nel primo tempo. Gli Stati Uniti sono andati in vantaggio nei minuti iniziali con un colpo di testa di Christen Press, a cui poi ha risposto l’Inghilterra con Ellen White. Alla mezzora di gioco gli Stati Uniti si sono riportati in vantaggio con un gran gol di testa di Alex Morgan, una delle giocatrici più attese di questo Mondiale. Nei minuti finali l’Inghilterra avrebbe potuto pareggiare ma ha sbagliato il calcio di rigore decisivo, facendoselo parare. La nazionale statunitense è la grande favorita per la vittoria del torneo, a cui si è presentata da campione in carica. Quella di domenica a Lione sarà la sua terza finale consecutiva: giocherà contro la vincente di Olanda-Svezia.

(Richard Heathcote/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.