• Mondo
  • domenica 9 Giugno 2019

La Sagrada Familia ha ottenuto i permessi edilizi per essere costruita, 137 anni dopo la posa della prima pietra

Venerdì il comune di Barcellona ha concesso i permessi edilizi per il cantiere della Sagrada Familia, la più famosa basilica della città e uno dei monumenti più famosi della Spagna, nonostante non sia mai stata completata. La posa della prima pietra avvenne 137 anni fa. I permessi prevedono che i lavori possano proseguire fino al 2026, centenario della morte di Antoni Gaudí, l’architetto che progettò la chiesa, e anno entro cui si vorrebbe terminarla. Non è chiaro perché finora le non fossero stati concessi i permessi, ma lo scorso ottobre la fondazione che si occupa della costruzione e della preservazione della chiesa aveva accettato di pagare 36 milioni di euro alla città, nel corso di 10 anni, per non aver mai avuto le giuste autorizzazioni. Per i nuovi permessi invece pagherà 4,6 milioni di euro.

Quante ne ha fatte Gaudí

La Sagrada Familia, a Barcellona, il 20 dicembre 2017 . (Frank Rumpenhorst/picture-alliance/dpa/AP Images)