• Mondo
  • venerdì 19 Ottobre 2018

La Sagrada Familia di Barcellona pagherà 36 milioni di euro alla città per non aver mai avuto i giusti permessi edilizi

La Sagrada Familia di Barcellona – la più famosa basilica della città e uno dei monumenti più famosi della Spagna – pagherà 36 milioni alla città per non aver mai avuto i giusti permessi edilizi in più di 130 anni. L’accordo è stato ufficializzato giovedì dalla sindaca di Barcellona Ada Colau, dopo una lunga trattativa. I 36 milioni di euro verranno pagati nel corso di 10 anni e serviranno per migliorare le infrastrutture del quartiere intorno alla Sagrada Familia e i servizi per i turisti. I lavori per la Sagrada Familia iniziarono nel 1882 su progetto di Antoni Gaudí e dovrebbero finire entro il 2026. I permessi edilizi per il cantiere verranno regolarizzati nei prossimi mesi e da allora la Sagrada Familia pagherà le normali tasse previste.

La Sagrada Familia con srotolata una bandiera catalana, Barcellona, 11 settembre 2017 (David Ramos/Getty Images)