• Sport
  • mercoledì 5 Giugno 2019

L’accusa di stupro contro Cristiano Ronaldo è stata ritirata, dice Bloomberg

Aggiornamento: l’accusa di stupro contro Cristiano Ronaldo in realtà è stata ritirata solo per essere spostata da un tribunale statale a un tribunale federale, è emerso mercoledì sera.

***

L’agenzia di stampa americana Bloomberg dice che l’accusa di stupro contro il calciatore della Juventus Cristiano Ronaldo, presentata lo scorso settembre da Katheryn Mayorga per una presunta violenza avvenuta nel 2009 a Las Vegas, è stata ritirata. Per ora la notizia non è stata confermata da altri media americani, ma Bloomberg è solitamente una fonte affidabile: l’agenzia scrive che non si sa se l’accusa sia stata ritirata in seguito a un accordo economico privato tra le due parti. Gli avvocati di Mayorga e Ronaldo non hanno risposto a una richiesta di un commento da parte di Bloomberg.

Mayorga aveva denunciato Ronaldo alla polizia americana, accusandolo di averla stuprata in un albergo di Las Vegas nel 2009, dopo che i due avevano trascorso una serata in discoteca. Ronaldo aveva negato le accuse, ma i giornali americani avevano confermato che Mayorga aveva sporto denuncia – senza identificare l’aggressore – il giorno successivo alla presunta violenza, sottoponendosi ai test medici. Sempre i media americani avevano poi rivelato che Mayorga e Ronaldo avevano raggiunto un accordo che prevedeva che la donna non parlasse pubblicamente dell’accaduto, in cambio di una compensazione economica. L’anno scorso, però, Mayorga aveva raccontato la sua storia al giornale tedesco Spiegel, rendendo note le accuse e portando la polizia di Las Vegas a riaprire il caso.

( Tullio M. Puglia/Getty Images)