• Mondo
  • giovedì 30 Maggio 2019

James Marape è il nuovo primo ministro di Papua Nuova Guinea

James Marape è stato eletto primo ministro dal parlamento di Papua Nuova Guinea, un paese che occupa la parte orientale dell’isola della Nuova Guinea e alcune isole a nord dell’Australia. Domenica l’ex primo ministro del paese, Peter O’Neill, si era dimesso dopo settimane di crisi all’interno del suo partito e dopo molte proteste dell’opposizione riguardo a un accordo multimiliardario sullo sfruttamento del gas firmato con la società francese Total e quella statunitense ExxonMobil, giudicato per lo più sfavorevole agli interessi nazionali. Marape aveva ricoperto il ruolo di ministro delle Finanze fino ad aprile, quando si era dimesso per protesta contro l’accordo sul gas.

James Marape in abiti tradizionali. (via Facebook)