• Sport
  • martedì 28 Maggio 2019

Leonardo si è dimesso da direttore sportivo del Milan

L’ex calciatore brasiliano Leonardo de Araujo si è dimesso dalla carica di direttore sportivo del Milan, ruolo che ricopriva dal luglio 2018. La decisione di Leonardo sarebbe stata causata dalle divergenze con l’amministratore delegato Ivan Gazidis, assunto lo scorso dicembre per coprire l’ultimo ruolo dirigenziale rimasto vacante dopo il passaggio del club sotto il fondo Elliott. Secondo indiscrezioni Gazidis vorrebbe avviare un nuovo progetto sportivo affidandosi alla valorizzazione dei giovani per poi trarne profitto economico utile al risanamento del bilancio societario. Leonardo invece avrebbe preferito investire su giocatori già affermati per ottenere risultati immediati. Nel frattempo il Milan rimane in attesa di una nuova sanzione proveniente dalla UEFA dopo l’ultimo deferimento per il mancato pareggio di bilancio nel triennio concluso lo scorso giugno.

(Spada/LaPresse)