• Sport
  • martedì 28 maggio 2019

Gennaro Gattuso lascia il Milan

Il Milan ha comunicato che Gennaro Gattuso non sarà più l’allenatore della prima squadra: il campione del mondo del 2006 ha interrotto il proprio contratto con due anni di anticipo per non gravare sul bilancio societario. La dirigenza e Gattuso hanno raggiunto questo accordo dopo il campionato terminato al quinto posto, quindi senza qualificazione alla prossima Champions League, l’obiettivo dichiarato del club. Nel corso della stagione la squadra ha pagato le sconfitte negli scontri diretti e i punti persi contro squadre alla portata dopo prestazioni poco brillanti. Gattuso era stato promosso come allenatore della prima squadra nel corso della stagione 2017/18 — iniziata come tecnico delle giovanili — in seguito all’esonero di Vincenzo Montella. Il nuovo allenatore verrà nominato nei prossimi giorni.

(Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.