• Mondo
  • sabato 25 maggio 2019

Una nave militare maltese ha soccorso più di 200 migranti nel Mediterraneo

Sabato una nave militare maltese ha soccorso 216 migranti che si trovavano a bordo di due gommoni nel Mediterraneo, e li ha portati a Malta. Tra le persone soccorse c’erano una donna incinta e diversi minori. Un portavoce delle forze armate di Malta ha detto che il bel tempo degli ultimi giorni ha provocato un aumento delle partenze da Libia, Tunisia e Algeria, e ha fatto sì tra le altre cose che arrivassero in Sicilia, Sardegna e Lampedusa almeno 12 imbarcazioni di migranti.

La cosiddetta “Guardia costiera libica” ha detto venerdì di avere soccorso 290 migranti al largo di Tripoli.

Migranti a Malta (AP Photo/Jonathan Borg)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.