Facebook ha rimosso 3 miliardi di profili falsi in 6 mesi

Facebook ha pubblicato un nuovo rapporto in cui spiega che nei sei mesi dall’ottobre 2018 al marzo 2019 ha chiuso più di tre miliardi di profili finti. Facebook ha anche aggiunto che sono stati rimossi più di sette milioni di post contenenti incitamento all’odio (quello che in inglese è noto come “hate speech”). Sia per i profili che per i post si tratta di numeri da record per la storia di Facebook. Nel rapporto vengono presentati anche i dati di quanti ricorsi sono stati fatti dopo la rimozione di post o profili ed è riportato il numero di ricorsi che sono stati in seguito accolti. Secondo recenti dati, i profili Facebook attivi almeno una volta al mese sarebbero circa 2,3 miliardi, quindi meno di quello chiusi da Facebook negli ultimi mesi.

Justin Sullivan/Getty Images

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.