• Sport
  • mercoledì 22 maggio 2019

Caleb Ewan ha vinto in volata l’undicesima tappa del Giro d’Italia

Il ciclista australiano Caleb Ewan ha vinto l’undicesima tappa del Giro d’Italia, 221 chilometri da Carpi a Novi Ligure, in Piemonte. Ewan ha preceduto nella volata il francese Arnaud Demare e il tedesco Pascal Akermann, il quale ha ceduto proprio a Demare la maglia ciclamino da leader della classifica a punti. Per Ewan, che ha 24 anni e corre per la Lotto Soudal, è la quinta vittoria stagionale, la terza al Giro e la seconda nell’edizione in corso, dopo quella di sabato scorso a Pesaro. La maglia rosa rimane al romano Valerio Conti, in vantaggio di 1 minuto e 50 secondi sullo sloveno Primoz Roglic nella classifica generale. La dodicesima tappa si correrà domani: 158 chilometri da Cuneo a Pinerolo, e si inizierà a salire.

(Luk BENIES / AFP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.