• Sport
  • martedì 21 maggio 2019

Il calciatore dell’Arsenal Henrikh Mkhitaryan non parteciperà alla finale di Europa League per ragioni di sicurezza

Il giocatore dell’Arsenal Henrikh Mkhitaryan non parteciperà alla finale di Europa League contro il Chelsea, che si terrà mercoledì 29 maggio allo stadio Olimpico di Baku, in Azerbaijan. Mkhitaryan è armeno e la decisione è stata presa dall’Arsenal per ragioni di sicurezza: i rapporti tra Armenia e Azerbaijan sono infatti molto tesi, soprattutto a causa del conflitto in Nagorno-Karabakh, un territorio conteso da entrambi nel sud del Caucaso poco conosciuto. L’allenatore dell’Arsenal Unai Emery ha detto che Mkhitaryan «vuole giocare con la squadra ma dopo aver parlato con la sua famiglia ha deciso di non venire. È una decisione molto molto personale e dobbiamo rispettarla». Mkhitaryan ha parlato su Twitter di «decisione difficile» e che «mi dispiace molto di perdermela».

Henrikh Mkhitaryan (Catherine Ivill/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.