• Sport
  • sabato 18 maggio 2019

Il Bayern Monaco ha vinto la Bundesliga per il settimo anno consecutivo

Il Bayern Monaco ha battuto 5-1 l’Eintracht Francoforte nell’ultima giornata della Bundesliga tedesca e ha vinto il titolo nazionale per il settimo anno consecutivo. Con la vittoria di oggi il Bayern ha mantenuto infatti i due punti di vantaggio in classifica sul Borussia Dortmund, la cui vittoria per 2-0 a Monchengladbach è stata quindi ininfluente. Nella giornata del suo ventinovesimo Meisterschale (il trofeo del campionato) il Bayern ha anche salutato Franck Ribery, Arjen Robben e Rafinha, tre suoi storici giocatori che a fine stagione lasceranno il club.

Per il Bayern Monaco sembrava una stagione deludente, complicata dalla fine di un ciclo e iniziata male fin dalle prime settimane. A dicembre, con il nuovo allenatore, il croato Niko Kovac, aveva accumulato nove punti di svantaggio dal Borussia Dortmund, capolista fin lì imbattuta della Bundesliga. Nelle settimane successive, tuttavia, il Dortmund è riuscito a sprecare tutto il vantaggio guadagnato.

(AP Photo/Matthias Schrader)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.