Al Salone del Libro ci sono stati 148mila visitatori, un po’ più dell’anno scorso

Lunedì 13 maggio si è conclusa la 32esima edizione del Salone del Libro di Torino, la più grande fiera di libri italiana: ci sono stati 148.034 visitatori, hanno detto gli organizzatori, quattromila in più rispetto all’anno scorso. La giornata con maggiore partecipazione è stata sabato, quando, nel corso del pomeriggio, sono stati chiusi gli ingressi perché era stata raggiunta la capienza massima degli spazi. È stato annunciato che lo scrittore Nicola Lagioia, che ha curato il programma cultura degli ultimi tre Saloni, sarà il direttore anche per le prossime due edizioni: si terranno dal 14 al 18 maggio del 2020 e dal 13 al 17 maggio del 2021.

Il Salone del Libro di Torino, l'11 maggio 2019 (ANSA/ALESSANDRO DI MARCO)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.